Tag: Thrash Metal

HYBRIDIZED – Hybridized

TITOLO: Hybridized ARTISTA: Hybridized GENERE: Thrash Metal / Death Metal / Groove Metal ANNO: 2020 PAESE: Italia ETICHETTA: Indipendente Gli Hybridized nascono nel 2016 a Roma. Il nome deriva dalla miscellanea tra la volontà di esprimersi liberamente e i gusti musicali dei membri della band: Fabrizio, Fabio, Marco, Emanuele e Andrea. Nel 2017 esce la […]

SEPULTURA – Quadra

TITOLO: Quadra ARTISTA: Sepultura GENERE: Thrash/Groove Metal ANNO: 2020 PAESE: Brasile ETICHETTA: Nuclear Blast Records Ogni anno ha la sua sorpresa in ambito musicale: pensiamo ad esempio al ritorno improvviso e con un preavviso nullo fatto dagli Sleep nel 2018 o al terzo full length dei Possessed uscito a ben trentadue anni dagli ultimi inediti […]

HUMAN DECAY – Mefitico

HUMAN DECAY – Mefitico

TITOLO: Mefitico ARTISTA: Human Decay GENERE: Death Metal ANNO: 2018 PAESE: Italia ETICHETTA: MASD Records Cantare in lingua madre è una scelta coraggiosa, a prescindere dal paese da cui si proviene. L’utilizzo dell’inglese come “lingua franca” del Rock e del Metal, dopo tutto, è uno dei must delle scene di ogni dove; ed infrangere questa regola non scritta può portare sicuramente […]

Naked City: Jazzisti prestati al Grindcore, tra astmosfere noir e visioni sadomaso

Noi di Metal Winds, si sa, siamo molto attivi in tutto ciò che concerne l’underground (specialmente quello italiano) e, più in generale, nell’ambito di tutte quelle proposte particolari e singolari presenti in questo magico universo musicale qual è il Metal. Quindi, della serie “amore facciamolo strano”, eccovi oggi una monografia su di una band assolutamente […]

GODLESS AGENDA – Death Awaits You All

TITOLO: Death Awaits You All ARTISTA: Godless Agenda GENERE: Death Metal / Thrash Metal ANNO: 2019 PAESE: Norvegia ETICHETTA: Indipendente Esistono zone del mondo che, musicalmente parlando, sono più feconde di altre per impronte e stili specifici, anche se si tratta di “generi” ad alta espansione. Aree che hanno assorbito le diverse scuole e le hanno accoppiate geneticamente con il loro […]

BARBAROSSA – The Weight of Void

TITOLO: The Weight of Void ARTISTA: Barbarossa GENERE: Thrash / Death Metal ANNO: 2020 PAESE: Italia ETICHETTA: indipendente “A Marek… questi menano!!! Ce lo sai, questi menano!! The Weight of Void non è un disco, È ‘NA SPREMUTA DE SANCUE!!!” Ok, la mia coscienza da un po’ ha la voce di Mattioli… ma non è questo il punto. Il punto è… […]

XENOS – Filthgrinder

TITOLO: Filthgrinder ARTISTA: Xenos GENERE: Thrash ANNO: 2020 PAESE: Italia ETICHETTA: Club Inferno Entertainment Penso di averlo già ripetuto troppe, infinite volte… ma chissene, lo ribadisco: per suonare Thrash Metal serve ATTITUDINE. E per “attitudine” non intendo certo la voglia di buttare giù qualche riffetto penosamente scontato, unito magari a qualche testo di “protesta contro la società”. Insomma, ‘na […]

VIOLENTOR – Putrid Stench

TITOLO: Putrid Stench ARTISTA: Violentor GENERE: Thrash Metal ANNO: 2019 PAESE: Italia ETICHETTA: Infernö Records Non so dirvi precisamente “come” e “quando”. Un locale in quel di Roma, di cui non ricordo il nome. Un po’ d’anni fa. Headliner della serata: i Fingernails. Non avevo occhi ed orecchie che per il gruppo Angus Bidoli: finalmente […]

The Misfits: Danzig, Doyle e Grave solisti

Ed eccoci arrivati alla terza parte dell’excursus di questo mito della musica dura. In questo episodio ci concentreremo sui progetti solisti di membri storici che, per un motivo o per un altro, gravitano attorno alla galassia Misfits. Parliamo di Michael Grave, Glenn Danzig e Doyle Wolfgang Von Frankenstein. Partiamo innanzitutto da Doyle (Paul Caiafa all’anagrafe): […]

EXTINCTION – The Apocalypse Mark

TITOLO: The Apocalypse Mark ARTISTA: Extinction GENERE: Thrash Metal / Death Metal ANNO: 2019 PAESE: Italia ETICHETTA: Revalve Records Dopo un rapido passaggio in territori musicali dai toni più “soft“, meno da guerrafondai incalliti, distruttori impenitenti di beni materiali e arredi urbani o innocenti devastatori seriali dell’incolumità altrui è tempo di ritornare tra queste “orchesche file […]