Tag: Progressive Metal

Tool: viaggio nella discografia che ha reinventato il Progressive Metal

Il 30 agosto 2019 tornano sulle scene i Tool con le inevitabili discussioni e polemiche scoppiate per i più disparati motivi: dall’arco di temporale intercorso tra Fear Inoculum e 10.000 Days (e sappiamo bene come tredici anni in questo ambiente così dinamico e frenetico siano un’eternità), dal prezzo di pubblicazione dell’edizione fisica deluxe che per […]

Winterbreed – A WEARY FADING SOUL

TITOLO: A Weary Fading Soul ARTISTA: Winterbreed GENERE: Symphonic Metal/Progressive Metal ANNO: 2019 PAESE: Italia ETICHETTA: Indipendente Dopo diversi anni dall’esordio, i vicentini Winterbreed tornano con il loro primo full A Weary Fading Night, continuando concettualmente il lavoro iniziato in Facing The Void. La loro carriera è stata molto particolare e nonostante due validissimi lavori, la band ha […]

STAMINA – Intervista

MW: Il vostro ultimo lavoro è l’album live “Live in the City of Power” registrato durante il City of Power Fest a Zgierz, Polonia. A distanza di un anno dall’evento, come considerate quella esperienza? Carmine Vivo (bassista): E’ stata una splendida esperienza, l’organizzazione è stata impeccabile fin da quando siamo atterrati. Luca Sellitto (chitarrista): Sì, […]

HEAVENBLAST – Stamina

TITOLO: Stamina ARTISTA: Heavenblast GENERE: Heavy/Prog Metal ANNO: 2018 PAESE: Italia ETICHETTA: Music Force La storia degli Heavenblast è una storia comune a tante formazione, nostrane ed estere. Un avvio incoraggiante, un lungo periodo di stop ed un comeback esaltante, quasi a voler dire: “ci siamo ancora, nonostante tutto”. La vita del musicista e non serve che lo specifichi, […]

STAMINA – Live In The City Of Power

TITOLO: Live in the City of Power AUTORE: Stamina GENERE: Melodic/progressive Metal ANNO: 2019 PAESE: Italia ETICHETTA: Rock Company Gli Stamina sono una band Melodic/Progressive Metal fondata nel 2001 da Luca Sellitto, leader, songwriter e chitarrista del gruppo, a Roccapiemonte, in provincia di Salerno. Lo stile musicale, poliedrico ed eclettico, è caratterizzato dalla commistione di […]

ANNIHILATOR: l’altalena Technical Thrash canadese [Parte 1]

Gli Annihilator sono una band facente parte del ramo tecnico del Thrash Metal, nati in Canada nel lontano 1984. Trovano sin da subito il proprio pilastro nel membro fondatore Jeff Waters, poliedrico e talentuoso chitarrista dotato di tecnica ed estro fuori dal comune, desideroso di mettere in musica ogni suggestione e sensazione artistica lo avessero all’epoca influenzato  colpito. […]

RED MASQUERADE – The Seventh Room

TITOLO: The Seventh Room ARTISTA: Red Masquerade GENERE: Symphonic/Neoclassical Progressive Metal ANNO: 2018 PAESE: Italia ETICHETTA: Autoprodotto Ci troviamo a Bologna, città nota per molteplici forme d’arte quali letteratura, arti raffigurative, cinematografia e teatro. Sebbene molti dei suoi artisti facciano parte della storia, anche in ambito underground, negli anni duemila, il fervore caratterizzante l’arte continua a muoversi senza sosta. […]

VISIONOIR – The Waving Flame of Oblivion

ARTISTA: Visionoir TITOLO: The Waving Flame of Oblivion GENERE: Progressive Doom / Space Metal ANNO: 2017 PAESE: Italia ETICHETTA: indipendente Parlare dello Spazio è come ballare di architettura. Prendo in prestito un’idea, un concetto espresso da Frank Zappa anni or sono, ammettendo una sorta d’ineffabilità squisitamente dantesca… poiché dinnanzi a lavori del calibro di The Waving Flame […]

DITE – The Hollow Connection

TITOLO: The Hollow Connection ARTISTA: DITE GENERE: Progressive Rock/Metal/Alternative Rock ANNO: 2018 PAESE: Italia ETICHETTA: Nadir Music s.r.l. Da un paio di anni a questa parte Belluno sembra vivere una rinascita sotto il profilo musicale rock e metal; una rinascita decisamente progressiva e sperimentale. Tra le nuove leve di questa seconda scena non si può non menzionare gruppi come […]

INSIDE MANKIND – Oikoumene

TITOLO: Oikoumene ARTISTA: Inside Mankind GENERE: Progressive Metal (White Metal) ANNO: 2015 PAESE: Italia ETICHETTA: Qua’Rock Records Le eccezioni sono sempre le mie preferite. Capita a volte di trattare sottogeneri del metal molto particolari e risulta quasi sempre interessante analizzarne le peculiarità e le somiglianze coi generi cardine. Ci si trova dunque a paragonare scelte musicali atipiche con quelle più prototipiche […]