Enio Nicolini and The Otron – Intervista

MW: Partiamo dall’inizio: da dove nasce l’idea del progetto? E.N: da tempo ho iniziato a produrre lavori usando una struttura minimale di basso, batteria e voce. Il primo progetto fu Sloe Gin e successivamente Heavy Sharing con 10 ospiti alla voce e 3 batteristi. Questi lavori hanno funzionato molto bene, riscuotendo ottime recensioni e vendite. […]