TITOLO: Redemption
ARTISTA: Joe Bonamassa
GENERE: Blues Rock
ANNO: 2018
PAESE: USA
ETICHETTA: J&R Adventures

 

Joe Bonamassa è uno dei maggiori esponenti del panorama Blues Rock internazionale, un vero e proprio virtuoso della chitarra. Con una carriera ultraventennale alle spalle, già da giovanissimo l’artista rivelato il suo immenso talento: a soli dodici anni, l’enfant-prodige ha partecipato al tour di B. B. King. Il Bluesman ha collaborato con una moltitudine di artisti di alto calibro come Buddy Guy, Paul Rodgers, Joe Cocker, Gregg Allman e Eric Johnson, esibendosi in alcune delle location più prestigiose al mondo come la Radio City Music Hall di New York, la Royal Albert Hall di Londra e Red Rocks in Colorado. Nel corso degli anni i suoi lavori hanno ottenuto un grandissimo successo, posizionandosi svariate volte al primo posto nella classifica Billboard degli album Blues. Redemption è il tredicesimo album solista della sua più che prolifica discografia, consta di dodici tracce per circa un’ora di musica. Per questa produzione, Bonamassa si avvale di una squadra d’eccellenza composta da James House, Gary Nicholson, Richard Page e Dion DiMucci – che contribuisce alla stesura della title trackil tastierista Reese Wynans, Kenny Greenberg e Doug Lancio alle chitarre, Gary Pinto alle armoniche, il bassista Michael Rhodes, i corni Lee Thornburg e Paulie Cerra, e i cantanti Mahalia Barnes, Jade McRae, Juanita Tippins; Tom Hambridge e Kevin Shirley si sono occupati della produzione. Il full- length incarna alla perfezione lo spirito Blues Rock della tradizione, in cui si intersecano fluidamente Hard Rock, Jazz, Soul e tutte le ibridazioni del Blues, ma in chiave moderna e personalissima. Quest’ ultima fatica rimarca il talento e lo stile peculiare dell’artista e denota un forte eclettismo negli arrangiamenti. Gli assoli di chitarra di assodata monumentale maestria vengono affiancati dagli strumenti a fiato, che racchiudono come una cornice l’esecuzione. Tra le varie tracce emerge l’opening track Evil Mama, dalla batteria profonda e cavernosa, la title track Redemption, un brano blues che ammicca all’hard rock in stile Zeppeliniano, la cupa How Deep This River Runs, dal ritmo cadenzato, un brano di matrice rock che abbraccia le dinamiche Blues. Dulcis in fundo, l’opera si chiude con Love Is A Gamble, un classico pezzo Old Blues, che rispetta la caratteristica struttura metrica in dodici battute. In sintesi, Redemption è un’opera di grande caratura ed eclettismo, in cui la qualità si mantiene elevata dall’inizio alla fine. Il suono è purissimo, il lavoro in studio è caratterizzato dalla cura dei minimi dettagli.  Possiamo affermare senza alcun riserbo di essere di fronte all’opera migliore, più impegnativa e poliedrica dell’artista.

VOTO: 90/100

TRACKLIST:

  1. Evil Mama
  2. King Bee Shakedown
  3. Molly O’
  4. Deep In The Blues Again
  5. Self-Inflicted Wounds
  6. Pick Up The Pieces
  7. The Ghost Of Macon Jones
  8. Just ‘Cos You Can Don’t Mean You Should
  9. Redemption
  10. I’ve Got Some Mind Over What Matters
  11. Stronger Now In Broken Places
  12. Love Is A Gamble

LINE UP:

Joe Bonamassa – voce, chitarra
Anton Fig – batteria
Michael Rhodes – basso
Reese Wynans – tastiere
Lee Thornburg – strumenti a fiato
Paulie Cerra – sassofono, tastiere

 

GUESTS:

Reese Wynans – batteria
Kenny Greenberg, Doug Lancio  – chitarre
Gary Pinto – armoniche
Lee Thornburg, Paulie Cerra  – corni
Mahalia Barnes, Jade McRae, Juanita Tippins – cori

 

WEB:

Sito Ufficiale
Facebook
J&R Adventures

Lascia un commento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *