STRAIGHT OPPOSITION – The Fury From The Coast

STRAIGHT OPPOSITION – The Fury From The Coast

STRAIGHT OPPOSITION – The Fury From The Coast

TITOLO: The Fury From The Coast
ARTISTA:
Straight Opposition
GENERE:
Hardcore Punk
ANNO:
2017

PAESE: Italia
ETICHETTA:
Indelirium Records

In questa fantastica annata musicale quale si sta dimostrando questo 2017, tornano sulla scena in maniera dirompente gli Straight Opposition, band di Pescara che si è fatta notare già da qualche anno per un Hardcore Punk particolarmente abrasivo e senza compromessi.
Il lavoro composto da questi ragazzi non si distanzia da quanto fatto in passato, trovando quindi una squisita coerenza violenta in questo The Fury From The Coast: un lavoro piccolo, per via della sua breve durata ma al tempo stesso molto intenso (data la proposta musicale) che altro non è che un HC prettamente vecchia scuola ma registrato con piglio moderno; va da sé quindi che le sonorità sono semplici e dirette, presentando pochi fronzoli e una direzione smaccatamente “in your face”.
Un lavoro che, seppur sia fedele alla vecchia scuola non rinuncia alla modernità ed in tal senso le sferzate squisitamente metalliche sono più che benvenute per massacrare e non fare prigionieri: i riff son semplici ed incisivi, il cantato è rabbioso, la batteria pestata ed il basso terremotante ben si adagiano su questo tessuto, con qualche rallentamento metallico come si può udire in Old Fascism New Habits, con quel groove spaccaossa presente nella devastante Gravity is my God, l’abrasiva Feed Your Demon, i toni vagamente urbani presenti nei due spezzone che fanno da introduzione e da finale nel disco o nella rabbia espressa nella ritmata Title Track ed i suoi cori trascinanti sul finale;
comunque è importante sottolineare che questo pugno di canzoni troverà il suo habitat naturale dal vivo vista la potenza e l’energia che sanno sprigionare.
La prestazione della band si mantiene per tutta la – breve – durata possente ed intensa, facendo quindi una bella mostra di sé, la qualità della registrazione è molto buona ed in tal senso ben si calza al tocco moderno di questo Hardcore e la copertina si presenta con un design fumettistico decisamente piacevole.
Quindi tra le mani ci troviamo di fronte ad una piccola perla tutta italiana: un buon lavoro che nella sua breve durata arriva dunque al sodo, non presentando cali di tensione e che anzi ci fa venir voglia di chiedere qualche altra canzone e che quindi nella durata abbiamo la sua croce e delizia.
Infine mi sembra doveroso dire che, in un paese e un periodo nel quale spesso vengono premiate proposte musicale – e liriche – dalla dubbia qualità e profondità è giusto supportare piccole realtà come questa, che con costanza ed umiltà fanno una proposta magari non particolarmente tecnica o innovativa (anzi tutt’altro) ma senza dubbio onesta e sincera.

Voto: 75/100

 

Tracklist:
1 – 2017
2 – Waiting for the big Wednesday
3 – Get Ready For Action
4 – Old Fascism New Habits
5 – The Fury From The Coast
6 – Feed Your Demon
7 – So Cynic Last Winter
8 – Angel Face Strikes Again
9 – Not Even A Man
10 – 3 Verse of Anger
11 – Gravity is my God
12 – Non c’è Spazio

Line Up:
Ivan – Voce
Vinx – Chitarra
Matteo – Chitarra
Giacomo – Basso
Guglielmo – Batteria

 

WEB:
https://www.facebook.com/StraightOpposition/

 

 

Sebastiano Dall'Armellina

sebastiano

Lascia un commento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *