NEW DISORDER – Deception

NEW DISORDER – Deception

NEW DISORDER – Deception

TITOLO: Deception

ARTISTA: New Disorder

GENERE: Alternative-Rock / Metal / Punk

ANNO: 2017

PAESE: Italy

ETICHETTA: Agoge Records

 

I New Disorder sono un combo Alternative Rock / Metal nato nel 2009 e con base a Roma. La loro musica è un mix di Rock, Metal e Punk che scorrono in un sound unico e solido, realizzato con batteria veloce, riff di chitarra potenti e melodie orecchiabili. Nel 2011 la band ha rilasciato il suo primo EP auto-prodotto Total Brain Format, il quale ha ricevuto recensioni molto buone e ha permesso alla band di ottenere passaggi in radio e di potersi esibire in diversi concerti sia nel circuito locale che nazionale. L’attività live è iniziata ancora più intensamente nel 2012, quando la band ha anche iniziato a lavorare su alcune nuove canzoni, annunciando un nuovo album che uscì all’inizio del 2013. Il primo singolo e il videoclip del nuovo disco, chiamato Break Out Into Disorder, venne pubblicato nel Febbraio del 2013, nello stesso periodo la band stipula un contratto con la Revalve Records per la release del loro nuovo album Dissociety, uscito a Marzo 2013. L’album venne distribuito in Europa, U.S.A., Canada, Giappone e Australia. Subito dopo il rilascio dell’album, la band inizia il suo primo tour internazionale nell’Europa nordorientale (Giugno 2013). Dopo alcuni cambiamenti nella formazione (Settembre 2013) e un nuovo tour nazionale (Febbraio – Maggio 2014), la band annuncia un accordocon la label Agoge Records con la quale pubblica il suo nuovo lavoro discografico intitolato album Straight To The Pain, la cui release è datata Gennaio 2015, mentre il primo singolo, Never Too Late To Die, viene pubblicato e diffuso a Novembre 2014. L’uscita del nuovo album permette alla band romana di lanciarsi in un nuovo tour. Nel mese di Settembre del 2015, il 14, viene reso pubblico il videoclip per il secondo singolo dell’album: A Senseless Tragedy (Bloodstreams). In seguito, la band è nuovamente in tour Hopes Die Last e altre band del Panorama Rock & Metal italiano. Nella primavera del 2016, i New Disorder annunciano la re-issue del loro ultimo Straight To The Pain e un nuovo tour europeo. L’album, rinnovato nel sound, con due canzoni nuove e un nuovo titolo, Deception, viene pubblicato all’inizio di quest’anno.

L’album è composto da dieci tracce basate su un sound moderno che si ispira alla nuova corrente Rock e Metal degli anni 2000. Un mix, come si diceva in apertura, di velocità nei patterns di batteria, riffs taglienti e melodie ammiccanti, mentre vocalmente si passa tra vocals pulite e vocals di stampo Extreme-Metal. Un sound che ricorda in maniera pesante gruppi come Killswitch Engage; Avenged Sevenfold System Of A Down. Si sente una quasi totale mancanza di un’impronta personale della band che appare troppo impegnata a ricalcare un sound già usato e in certi casi abusato. Canzoni troppo simili tra loro, arrangiamenti chiusi all’interno dello stesso box, senza varianti o contaminazioni che creino del movimento; anche vocalmente l’andamento viene ricalcato senza eccessivi cambiamenti. Energia e tecnica non mancano, ma è proprio un approccio più personale e fresco a mancare e l’eccessiva ispirazione alle bands che compongono il background del gruppo diventano presto l’anello debole di questo album, affossandone il risultato finale. L’unica vera nota positiva è la penultima traccia dell’album, Lost In London, una ballad semi-acustica dove l’impronta del gruppo, nonostante alcuni echi riconducibili agli Alter Bridge, si sente più nitida e distinta dando vita al brano meglio riuscito del disco.

Album che non raggiunge la sufficienza e che basa la sua forza su suoni già sentiti e privi di una vera personalità che possa far emergere il gruppo e rivelarne la vera identità. Gli echi e i rimandi sono troppo pesanti e contaminano totalmente ogni singola canzone.

VOTO: 50 / 100

TRACKLIST:

  1. Deception
  2. Love Kills Anyway
  3. Straight To The Pain (ft. Eleonora Buono)
  4. Curtain Call
  5. Never Too Late To Die
  6. What’s Your Aim (Call It Insanity)
  7. Judgement Day
  8. The Beholder
  9. Lost In London
  10. A Senseless Tragedy (Bloodstreams)

LINE-UP:

Francesco Lattes – Vocals

Ivano Adamo – Bass

Alessandro Cavalli – Guitar

Andrea Augeri – Gutiar

Luca Mancini – Drums

WEB:

Management: management.newdisorder@gmail.com

Official Website: http://www.newdisorder.it/

Facebook: www.facebook.com/newdisorderband

YouTube: ww.youtube.com/newdisorderband

Twitter: twitter.com/NEWDISORDERBAND

Reverbnation: www.reverbnation.com/newdisorder

Avatar

daniele_vasco

Lascia un commento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *