CENTRATE – Ritual

CENTRATE – Ritual

CENTRATE – Ritual

TITOLO: Ritual
ARTISTA: Centrate
GENERE: Thrash Metal
ANNO: 2016
PAESE: Germania
ETICHETTA: Indipendente

 

I Centrate sono una Thrash Metal band formatasi nel 2010 a Dillenburg, Hessen, Germania. Dopo un primo periodo incentrato su una fitta attività live al fianco di band come Dust Bolt, Accu§er, Pribjat, Dawn Of Disease, Scornage, Face Down Hero e Constradiction, la band s’impegna nella registrazione e nella pubblicazione del primo EP dal titolo Tiger Force, all’inizio del 2015. EP registrato presso il Desert Inn Studio di Edingen e ha ottenuto ottimi riscontri nella scena Metal internazionale permettendo alla band di ottenere diverse offerte per esibirsi live tra cui il Tour europeo che li ha visti protagonisti di date in Italia, Francia, Svizzera, Austria, Belgio e Paesi Bassi. Nel 2016, contemporaneamente al proseguo dell’attività dal vivo, il gruppo inzia a scrivere nuove canzoni per poi entrare nuovamente in studio (sempre presso il Desert Inn Studio) e dar vita al primo full-length firmato Centrate. Il primo disco del gruppo, uscito a Dicembre 2016, si intitola Ritual. Dopo l’uscita dell’album, nel 2017, il chitarrista Chris lascia la band venendo sostituito da Jonas (exRotten Empire).

L’album è un concentrato di Thrash di scuola teutonica ispirato alla vecchia scuola di gruppi come Tankard, Destruction, Sodom,o Accuser. Il primo elemento evidente fin dalla prima traccia è la forte carica distruttiva e il sound compatto di ogni pezzo, dove riffs, assoi, ritmica e voce sono perfettamente amalgamate tra loro senza che si creino contrasti. La band riesce a miscelare autentiche bordate come Old Man’s Table Forever Mine a canzoni che mischiano solidi muri sonori a incursioni di Metal classico come l’iniziale Voodoo In The Face Of Death. Un album che non presenta difetti e dove le dieci tracce che lo compongono, riescono a differenziarsi l’una dall’altra senza che ci siano abbellimenti stucchevoli e soluzioni ripetitive. Vicino alle scariche di pezzi come Infected Exorcism trova posto anche un brano dai ritmi marziali e dai riffs ipnotici come Kill ‘Till Death, dove l’atmosfera che si respira si fa più aggressiva e pesante arrivando a spostare l’impronta della band dal Thrash teutonico a Thrash americano di Slayer (Season In The Abyss) e Testament (Pratice What You Preach), ovviamente per quanto riguarda l’ispirazione del sound senza che venga tralasciata l’impronta personale dei Nostri, vivida e presente in ogni traccia.

Come già detto, questo debut-album non presenta difetti di cui sia necessaria la segnalazione. Un disco di Thrash classico, nudo e crudo, senza che la band sia dovuta ricorrere a orpelli decorativi inutili o tecnicismi evitabili. Un buon disco facilmente apprezzabili dagli amanti del genere che può tranquillamente attirare l’attenzione anche di chi si avvicina per la prima volta al Metal.

VOTO: 78 / 100

TRACKLIST:

  1. Voodoo
  2. In The Face Of Death
  3. Forever Mine
  4. Soul Collector
  5. Old Man’s Table
  6. Infected
  7. Kill ‘Till Death
  8. Revenge
  9. Ritual
  10. Exorcism

 

LINE-UP:

Niki – Vocals
Tobias – Guitars
Jonas – Guitars
Marcel – Bass
Manu – Drums

ex-members:

Chris – Guitars on Ritual

WEB:

Official Website: http://www.centrate.de/
Facebook: https://www.facebook.com/centrateband
Twitter: https://twitter.com/Centrate_thrash
Instagram: https://www.instagram.com/centrate_thrash/
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCVUE8TeyuTO-vypVIT6d7xQ

Avatar

daniele_vasco

Lascia un commento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *